Sportello per il Cittadino

Lo Sportello è attivo tutti i martedì e giovedì alle ore 11:00 alle ore 13:00 presso la sede del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Velletri, c/o Palazzo di Giustizia, in Piazza Falcone n.1, previo appuntamento telefonico presso la Segreteria dell’Ordine, nello specifico all’attenzione della Sig.ra Novella Bini, al numero 06 9630825, avendo cura di indicare la materia oggetto della richiesta.

Coloro che intendono usufruire del Servizio, dovranno compilare un apposito modulo, da depositare direttamente presso la Segreteria dell’Ordine, ovvero da inviare tramite di posta elettronica al seguente indirizzo: info@ordineavvocativelletri.it.

Lo Sportello per il Cittadino, istituto presso questo Consiglio dell’Ordine (regolamento approvato con delibera del 31-01-2018) in conformità alla vigente legge professionale forense (art. 30, Legge n. 247/2012), si propone lo scopo di fornire un servizio, gratuito, di informazione e orientamento ai cittadini sulle prestazioni professionali degli avvocati e sul funzionamento della giustizia.

In particolare lo Sportello fornirà un servizio di informazione e orientamento su:

  • modalità di svolgimento delle prestazioni professionali e loro utilità, anche in prospettiva di prevenzione del contenzioso;
  • formalità necessarie ai fini del conferimento dell’incarico professionale;
  • diritti e gli obblighi derivanti dal conferimento dell’incarico professionale;
  • possibilità di rivolgersi al Consiglio dell’Ordine Forense qualora vi sia mancanza di accordo con il proprio difensore sul compenso di questi, al fine di raggiungere una conciliazione;
  • strumenti di tutela giudiziaria previsti dall’ordinamento;
  • tempi di massima di un giudizio e i parametri di legge, nonché gli oneri tributari e le possibili conseguenze della soccombenza;
  • di difesa d’ufficio e di requisiti e condizioni per accedere al patrocinio a spese dello Stato;
  • procedure di risoluzione alternativa delle controversie esperibili, anche tramite camere arbitrali, di conciliazione e risoluzione alternativa, di composizione delle crisi da sovraindebitamento, eventualmente costituite presso lo stesso Consiglio dell’Ordine;
  • possibili vantaggi derivanti in termini di tempi e costi dall’esperimento di tali procedure.

Lo sportello esclude ogni attività di consulenza legale, nonché di informazione sui giudizi pendenti.

PER GLI AVVOCATI

Gli Avvocati del Foro di Velletri che siano interessati, potranno chiedere di essere inseriti nell’Elenco dei professionisti addetti allo Sportello per il Cittadino, compilando l’apposita domanda  da depositare presso la Segreteria dell’Ordine (anche tramite PEC: segreteria@oav.legalmail.it), fermo restando quanto stabilito con delibera del 24 maggio 2016 approvata dal Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Velletri.